Social Media Marketing

Cosa NON fare su una pagina Facebook

Da  |  | 
Condividiamo? Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Pagina Facebook: Cosa non bisogna fare?

Hai aperto la Pagina Facebook della tua attività. Bravissimo. Hai capito che Facebook non vuole che le attività vengano gestite mediante dei semplici account e, forse aiutato dal nostro video, hai aperto una bellissima Pagina Facebook.

E ora? Via…… pubblica, invita amici, spamma gattini, selfie a più non posso, offerte commerciali come se non ci fosse un domani, compra fan, non rispondere ai messaggi….fai quello che più desideri perchè sei l’Amministratore della tua Pagina e decidi solo te cosa fare……….

E poi continua a leggere e cancella dalla tua mente le ultime righe. Volevamo essere sarcastici, chiaro?

Pubblicità Serverplan - il miglior hosting per wordpress

In realtà in quelle righe c’è il sunto di cosa NON fare su una Pagina Facebook.

Ricordandoti che siamo a tua disposizione per ogni forma di consulenza (puoi contattarci compilando il modulo apposito) e che i nostri servizi di Social Media Marketing sono a tua disposizione, cercheremo di elencare alcune delle cose che non è proprio il caso di fare se si vuole gestire in maniera professionale una Pagina Facebbok.

Su Facebook pubblichiamo periodicamente alcune grafiche che cercano di spiegare le varie cose che NON dovrebbero essere fatte. Puoi visionare l’album su Facebook. Vai a darci uno sguardo. Ci sono molte cose interessanti.

Ed ecco a noi cosa non fare:

  • Invitare tutti i propri contatti. Anche se la tentazione di invitare tutti è forte bisogna pensare al Target reale della Pagina e non al numero di Mi Piace. Può infatti succedere che un amico/parente metta il Mi Piace per fare un favore ma poi non partecipi alla Pagina creando problemi di visibilità.
  • Pubblicare continuamente. Questa è un’azione che può portare all’allontanamento da parte dei Fan della Pagina che vengono inondati da Post e che possono, quindi, togliere il Mi Piace o, peggio, rimanere Fan ma “togliendo la voce” alla Pagina (in altri termini scelgono di NON vedere i Post della Pagina e quindi risultano inutili come Fan). Bisogna invece pensare di redigere un piano editoriale che si basi su orari specifici e su un numero ben preciso di pubblicazioni settimanali con contenuti variabili. Anche il “tipo” di pubblicazione va variato. Si devono ruotare link a immagini a caroselli a video secondo una logica studiata a tavolino.
  • Pubblicare cose di tutti i tipi anche non attinenti alla Pagina. Nuovamente può portare all’allontanamento ma può anche semplicemente creare tanta confusione anche da parte di chi potrebbe effettivamente essere interessato alla tua attività. E questo non è esattamente quello che vogliamo ottenere con una Pagina Facebook. Giusto? Bisogna quindi che i contenuti della Pagina Facebook sia mirati, pensati, ragionati e sempre “in tema” con la Pagina e l’attività (se la tua attività è “barbiere” perchè mai pubblicare continuamente paesaggi, gattini, piatti al ristorante?)
  • Ignorare i Fan. Una Pagina Facebook è un ottimo strumento per dare informazioni, ricevere domande e operare come Help Desk. Ignorare i commenti dei Fan (o non rispondere prontamente ai messaggi) è una cosa veramente da evitare. Su Facebook le persone danno per scontato che ci sia sempre qualcuno “dall’altra parte” soprattutto nel caso di attività per cui bisogna rispondere in pochissimo tempo e anche fuori dagli orari di lavoro.

Ok. Ti faccio fare una pausa per farti riflettere quanto sia importante gestire bene la tua Pagina Facebook e quanto NON sia così banale come, forse, pensavi all’inizio. Ed è questo il motivo per cui ci mettiamo a tua disposizione con la nostra esperienza. Se vuoi contattaci e vediamo cosa possiamo fare per te. E ora continuiamo con la lista di cosa NON fare su una pagina Facebook

  • Polemizzare, litigare o cancellare commenti negativi. I commenti, di qualsiasi tipo siano, sono visibili e vengono letti da terzi. Se sono negativi e chi gestisce la Pagina scatena un litigio (o li cancella direttamente) allora va a creare una situazione per cui la ditta viene vista sulla difensiva e il commento si trasforma in assoluta verità a prescindere dal contenuto. L’utente critico diventa una vittima e la polemica può anche diventare virale diventando un problema non più gestibile (perdita di reputazione -> perdita di clienti -> danni economici). Il cancellare un messaggio, poi, lo fa diventare “certamente vero” anche quando è “palesemente falso”. Se infatti la critica fosse stata falsa…..perchè cancellarla (è così che ragiona la gente su Facebook…..è così che ragioni anche tu).
  • Darsi il Cinque da soli. E’ orribile vedere Pagine dove a tutti i Post la Pagina stessa ha messo “mi Piace”. E’ un po come darsi il Cinque da Soli. Imbarazzante e francamente inutile. Cosa assolutamente da evitare
  • Inventare contenuti. La Pagina Facebook è una vetrina che permette ad una moltitudine di persone di vedere una ditta. Le bugie o le esagerazioni vengono sempre smascherate e determinano un danno spesso irreparabile. Per cui non dare mai informazioni che non si possono provare e non proporsi mai per cose che non si sanno fare. Ancora peggio esporre cose false. Ci si rovina veramente la reputazione e non solo su Facebook: i tuoi clienti (o il tuo Target in genere) sono su Facebook….fidati.
  • Aprire una Pagina Facebook pensando così di aumentare il fatturato. No. Non funziona. E’ vero che Facebook sta testando (magari nel momento in cui stai leggendo è già realtà) le Pagine con la sezione “vendita”, ma in genere l’utente medio di Facebook non gira sul Social per comprare qualcosa ma per informarsi o per avere un contatto con la ditta. Per cui non illuderti di poter vendere con una Pagina Facebook. Pensala come uno strumento di Marketing e non commerciale.
  • Comprare Fan. Ecco questa è una cosa che proprio rovina le Pagine Facebook. Praticamente tutti i Fan comprati diventano delle palle al piede che penalizzano la visibilità delle pubblicazioni della Pagina. Pertanto si comprano fan per accrescere il numero di Fan ma poi quello che si scrive viene visto da…..nessuno……tanto vale, allora, non aprire la Pagina (tempo e soldi risparmiati….non credi?)
  • Pubblico solo offerte o grafiche pubblicitarie. E io non ti seguo perchè mi annoi (e così la pensano la stragrande maggioranza degli utenti di Facebook compresi i tuoi clienti).

Ok. Facciamo un’ulteriore pausa. Prendiamo fiato se ti va. Come vedi ci sono proprio tanti errori da evitare. Se pensavi che una Pagina Facebook fosse un gioco da ragazzi ti sbagliavi. Noi sicuramente possiamo aiutarti per cui non esitare a contattaci. Siamo a tua disposizione.

E ora continuiamo con l’ultima parte della lista di cosa NON fare su una pagina Facebook

  • Non guardare le statistiche ma basarsi sulla crescita dei Mi Piace. Tra tutte le “metriche” per l’analisi di una Pagina Facebook, l’aumento dei Mi Piace è quella più inutile. Facebook mette a disposizione veramente un mondo di dati per analizzare l’andamento di una Pagina Facebook ed è bene capire come leggerli e usarli.
  • Usare il biglietto da visita come immagine del profilo. Cosa veramente inutile (il biglietto risulterebbe illeggibile) e assolutamente brutta da vedersi. Cerca di metterci il tuo logo se adatto o studiati (o studia insieme a professionisti) qualche altra soluzione ma il biglietto da visita (magari fotografato con il cellulare o scannerizzato) non si può proprio guardare
  • Avere un’immagine di copertina sgranata e non adattiva. L’immagine di copertina è l’immagine grossa che compare in alto nella pagina. E’ l’immagine che la gente vede per prima e deve assolutamente dare un’idea chiara su cos’è e cosa fa la tua ditta. Inoltre è un’immagine che si adatta parzialmente a seconda del dispositivo che viene usato per visionare la Pagina (Computer, Tv, Tablet, Smartphone) e pertanto deve essere pensata e composta in modo tale da sfruttare questa caratteristica. Se cerco la pagina su un Tablet non posso ritrovarmi con frasi tagliare. Questo aspetto è spesso sottovalutato ma è assolutamente primario e necessita, spesso, della consulenza di professionisti che sappiano come muoversi. Se hai bisogno di un aiuto non esitare a contattarci. In fondo….nasciamo come Grafici 😉
  • Avere una Fan Page incompleta. Se ci sono diverse sezioni inerenti le informazioni della Pagina è perchè devono essere completate. Una Pagina deve avere sempre tutte le informazioni aggiornate e complete. Orari, riferimenti, descrizione, indirizzo….tutto assolutamente completo.
  • Pubblicare post critici sui concorrenti o parlare di religione/politica/etica. A parte se proprio non è l’argomento della tua pagina cerca di non crearti problemi inutili. La tua opinione può non essere condivisa da tutti i Fan della tua Pagina (ti ricordi i famosi “forse-possibili-futuri-clienti”?) per cui evita di esprimerla nella bacheca della tua pagina
  • Non far conoscere la tua pagina Facebook. Se ti sei preso la briga di aprire una tua Pagina (o hai ingaggiato gentaglia come noi per farlo) è perchè un pochino ci credevi nello strumento. E ora cosa fai? Ti vergogni a parlarne, a sottolineare la sua esistenza? Non la metti sul biglietto da visita, sulla carta intestata? E cosa l’hai creata a fare?

Terminiamo qui.

Effettivamente la lista di cosa non fare su una pagina facebook potrebbe continuare ancora a lungo.

Potremmo parlare di quelle pagine che hanno un nome che non ha nulla a che fare con l’attività o che non personalizzano il link di Facebook o che lo personalizzano ma in modo decisamente strambo, potremmo parlare di eventi creati a caso solo per attirare l’attenzione, potremmo parlare di pagine abbandonate che vengono gestite nei tempi morti. Insomma….potremmo elencare ancora una marea di cose ma qualche segreto del mestiere dobbiamo pur tenercelo e quindi finiamo qui questo articolo.

Abbiamo pensato di scrivere un ulteriore articolo dove mettere proprio tutte le cose che non vanno fatte sulle Pagine Facebook (una lista da far crescere nel tempo, un work-in-progress). Potete leggerlo e farci sapere cosa ne pensate

Rimaniamo sicuramente a tua disposizione per domande.

Puoi lasciarci un commento – condividere l’articolo – seguirci sui diversi Social – iscriverti alla nostra newsletter – contattarci mediante il Modulo di contatto

Insomma: a te la scelta. Noi ci siamo.

Un’ultimissima cosa: sul nostro canale Youtube pubblichiamo Video-Tutorial sulle Pagine Facebook che forse ti possono essere d’aiuto.

Pubblicità Keliweb

Alla prossima – Dielle Web e Grafica

Cosa NON fare su una pagina Facebook ultima modifica: 2016-06-13T21:20:57+00:00 da dielle2015wp
Condividiamo? Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *